giovedì 14 ottobre 2010

La Zucca iNNbottita - Il tutorial

Son molto fiera della mia zucca: come ogni opera prima ha del margine di miglioramento, ma dentro ci ho messo più amore che imbottitura, essendo destinata alla mia Zucchina preferita.
Me la guardavo e me la riguardavo, un pò come tutt'ora faccio con Claudia, incredula di esser riuscita a tanto  in un'oretta scarsa.

"Insomma Salvia, non è mica la Pietà Rondanini...", direte voi, mie piccole lettrici, ma lo sapete, così come ogni scarrafone, anche ogni zucchettone..... 

Quindi, a grande richiesta di pubblico
e nell'imminenza della Notte delle Streghe, 
ecco a voi il primo Salvia Tuto:

THE PUMPKIN
(la zucca)




Questo il modello che ho usato: con le misure riportate viene uno zucchettone di circa 25 cm di diametro per 20 di altezza. A voi ridurlo o aumentarlo, modificarlo nel disegno a vostro piacere.
Si tratta della scannerizzazione del disegno in formato reale, quindi volendo, se lo stampate su un A4, lo potete ritagliare tal quale. Per limiti di formato non ho potuto inserire il gambo, sulla sinistra, in misura completa: dall'innesto deve essere di circa 12 cm.


Dopo aver realizzato il vostro modello di carta, ritagliatene 6 in stoffa; per far prima io ho messo il tessuto a 3 strati, fissandoli tra loro con qualche spillo, disegnando il contorno con un pennarello e tagliando esattamente sulla traccia, senza lasciar margine.


Una volta tagliati i 6 spicchi, cuciteli l'uno con l'altro a rovescio con un punto fitto, lasciando 5/8 mm di margine.
Potete buttar via la macchina da cucire, che non ci servirà più. 


 Avrete ottenuto una specie di zucca sgonfiata e rovesciata.


Tagliate 6 pezzi di spago, meglio se più grosso di quello che ho usato io, lunghi un pò più del modello in carta.


Fissateli tutti insieme con un nodo, volendo anche doppio, ed inseriteli dentro alla zucca ancora rovesciata, in modo che i fili siano dentro ed il nodo fuoriesca dall'estremità corta.

Chiudete l'apertura con  un paio di giri stretti di spago ed un bel nodo doppio, e lasciando all'esterno il nodo che riunisce i 6 pezzi di spago.

A questo punto potete girare a diritto la buccia della zucca -nodo dentro, pezzi di spago ciondolanti dal fondo- ed iniziare a riempirla:

Incredibile quanta ovattina riesce ad andar dentro! Io ne avevo mezzo kilo scarso, che mi sembrava abbastanza per un divano da 4, ma la zucca magica continuava a mangiarsela e mangiarsela, ed alla fine quasi era poca. Collocate strategicamente pezzi di ovatta in modo da rendere la zucca uniformemente piena e di forma armoniosa, riempiendo solo il corpo e lasciando vuota l'estremità aperta.E mi raccomando: tanta tanta ovattina, che le zucche son belle quando sono piene da scoppiare!

Quando vi sembrerà bella cicciona,  tirare bene fuori dal fondo i 6 spaghi, collocateli in modo che ciascuno passi nel centro di uno spicchio -non sulla cucitura!- ed uniteli a mazzetto con l'estremità vuota di tessuto; chiudete il tutto con altro spago annodato stretto, cercando di collocare il nodo più in basso possibile per rendere la forma dell'incavo di una zucca dove c'è il gambo.

Spennellate l'estremità con un pò di colla vinilica per tutta la sua lunghezza, fare un cappio con dello spago alla base, ed iniziare ad arrotolarlo stretto e fitto su quello che sarà il gambo della zucca, cercando al contempo di dargli la realistica forma un poco incurvata. Un paio di centimetri prima della lunghezza definitiva del gambo- 8/10 cm al massimo- spennellare altra colla tutto attorno al mazzetto di stoffa e fili, fare gli ultimi stretti giri con lo spago per poi fissarlo all'interno o sotto ai giri precedenti.

Tagliate l'eccedenza di tessuto a filo degli ultimi giri di spago, e colorate la sezione del gambo con dell'acrilico o tempera in tinta. Spennellare con altra colla vinilica per scongiurarne la fuga.

Per ottenere i tralci arricciolati ho fatto scaldare moltissimo un grosso ferro sul fuoco di un fornello, poi vi ho arrotolato ben stretto dello spago, verde nel mio caso, e l'ho lasciato lì fino a raffreddarsi: rimarrà più o meno bello attorcigliato. Ho fissato i riccioli facendoli passare sotto agli spaghi alla base del gambo, e la mia zucca era finita!

                                      

Giuro, mooolto più facile a farsi che a dirsi !  Impiegherete per realizzarla meno tempo di quanto ve ne è occorso per leggere queste discutibili istruzioni.
Comunque se avete dubbi o domande, son qua.
E se "partorirete" qualche zucchetta seguendo questo tuto, vi prego di mandarmene una foto ed io la pubblicherò :)

Forza!, al lavoro streghette, che Halloween è alle porte!



* Tuto liberamente tratto e modificato da My Desert Cottage: thank you Karen!

Ecco la prima, in un batter d'occhio:  è la zucca realizzata da Maria Rosaria de La Valigia delle Meraviglie .
Poi l'ha fotografata in mezzo alle vere zuccone, e le ci son volute tre mails per farmi capire che quella arancio non era una più matura, ma quella fatta da lei!  Complimenti a Maria Rosaria, e una prece per me.

Questo lo strepitoso risultato ottenuto da Mamma Claudia, che la macchina da cucire non ce l'ha: LA ZUCCA CALZINO !!!!!!  Dite, non è una meraviglia? E senza dare un punto!  Il tutorial, ingegnosissima modificazione genetica del mio,  lo trovate QUI , ed ora ditemi se MammaClaudia non è un genio!!!!

 Ed ecco la shiccosissima zuccotta di Federica di Miciobigio:  impeccabile gambo, inserti fioriti, arricciolatissimi tralci (notarne la finitura in oro!), addirittura un'etichetta presumibilmente miciobigesca a personalizzarla:  STU PEN DA!!!!  E notare come è bella piena: Federica confessa di averci messo dentro l'intero materasso di po'era nonna. Spero abbia fatto alzare la vegliarda, prima di iniziare l'imbottimento :)

Direttamente dall'Isola d'Elba, ecco la prima ZUCCA  nella variante COIFFEUR: infatti Carmen di Isola Country, che l'ha realizzata, oltre ad aggiungere le bellissime fogliolone che la rifiniscono ad hoc, temendo il ricovero ai Grandi Ustionati ha usato l'arricciacapelli per abboccolare i tralci: GENIAAAAALEEEE !....
Bella la zucca, bello il tessuto, geniali i tralci: Carmen promossa 10 & lode!


Mi scrivono gli avvocati di Maria Rosaria (Valigia delle Meraviglie) (si, ancora lei, quella della prima foto, giunta praticamente 1/4 d'ora dopo che avevo pubblicato il tutorial!). Da quando ha letto il mio tuto la loro cliente è stata colta da sindrome ossessiva compulsiva, e non ha più fatto altro che produrre zucche! Grandi, piccole, medie, in ogni foggia e colore. Ravioli alla zucca, minestra di zucca, torta alla zucca, zucca ripiena di zucca. La famiglia minaccia di rivalersi nei miei confronti se non riusciranno a riottenere la loro congiunta nelle condizioni in cui era prima della zucchite cronica !  :)  :)  :)
Bellissime le tue zucche, MR, non desistere!!! 


Giusto in tempo per la notte delle Streghe, ecco una gran bella zucchettona in colore assolutamente zucchettesco! L'ha fatta Gio di Fili e Fili, che per realizzarla si è non solo doverosamente ustionata le mani nel fare i ricci, ma se le è anche tinte di verde per colorare pazientemente del filo da cucina: e brava la nostra Gio !!


Ha decisamente voluto esagerare Elena di Il gufo Pasticcione : ho il piacere di presentarvi Tina, Pina e Gina, le tre ottime zucche prodotte da Elena. Visto che belle che sono anche in colori non canonici? Schicchettosissime!
Grande Elena!!!

53 commenti:

  1. 10 e lode per la spiegazione l'ho capita io che ho la testa è vuota, la demenza senile sta minando le mie facoltà cognitive, figuriamoci se non la capiscono le bloggine sveglie giovani e belle , come si libera l'angolo lavoro mi metto a farla:una sorpresina per il nipotino grazie Gio

    RispondiElimina
  2. E' bellissima!!! Sei geniale!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
  3. Ma che brava-bravissima che sei :-))
    Bellissimo tutorial, per una bellezza di zucca.
    Davvero molto semplice, anche se c'è da dire, che tu l'hai realizzata davvero bene.
    Baci,
    Ros

    RispondiElimina
  4. ue'... che doti nascoste!!!!!!!!!!!
    grazie proverò, adoro le zucche (forse perchè ne sono una)!!!!!! Sai fare non c'è che dire!
    Bello il paragone del rimiro, io faccio lo stesso con la mia polpetta!
    Baci cara mia e notte
    S.

    RispondiElimina
  5. Mi pare un'idea bellissima quella delle zucche imbottite..
    Questo è un tutorial coi fiocchi, che pazienza!!

    Ti abbraccio e grazie per la condivisione.

    Luisa

    RispondiElimina
  6. se stata ipereseauriente! ma io, iperesaurita non so se ce la fo...

    RispondiElimina
  7. Nooooo, pure il tutorial !!!!!!!
    Grazie, questa zucca è adorabile!!!!!!!!!!!!
    Ed è proprio in tema halloween......sai che fino a quando non l'hai scritto non ci pensavo........
    Baciotti
    Angie

    RispondiElimina
  8. Ma quanto è brava l' O'telma del mio cuor????
    Bellissimo e chiarissimo tutorial.
    Adesso puoi pensare al cetriolone imbottito.
    Sissà mai che qualcuno cambi nome.

    Baci&tortellidizucca
    Tatti

    RispondiElimina
  9. Ciao Dani, è molto bella la tua zucca roooosa, potrebbe starebbe bene col cetriolone della Tatti? (che spirito....ehmn.....)
    fr

    RispondiElimina
  10. E' fantastica, Dany! E le tue istruzioni la fanno sembrare anche semplice da realizzare... quasi quasi mi cimento!

    RispondiElimina
  11. sarà pure il primo tuto ma è fatto veramente bene, come l'ortaggio d'altronde!!bacioni rac

    RispondiElimina
  12. Oh mamma, e quanto galoppi coi post?
    Sono in arretratissssssssssssssimo !!!
    Oh mamma, le zucche !!!
    Bastaaaaaa, ne sono circondata, insieme a cipolle e rapanelli !
    E poi a mmia 'sto Allouin nun me piace ppe niente.
    Ma tu, brava bravissima nel ruolo della maestrina che tutto ben spiega :-)
    Dopo Thelma e Louise, la cubista e la prof :-DDD !

    RispondiElimina
  13. LA MIA ZUCCAAAA.... LA MIA BELLLLIZZZZZIIIIMMMMAAAA ZUCCAAAAAA.....
    ODDIO, ADESSO L'HO VISTA ANCHE NASCERE! CHE EMOZIONEEEEE!!!!
    COMUNQUE "DAL VIVO" E' ANCORA PIU' BELLA, G.I.U.R.O!!!

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa questa zucca!!! E la spiegazione decisamente semplice! Brava!
    Ma ho trovato un'imperfezione!!! Quando scrivi (e cito testualmente): "Potete buttar via la macchina da cucire, che non ci servirà più." eh no, mia cara! La macchina da cucire ti servirà eccome!!! E passino le casette per gli uccellini per la ficata, e passi la fuga nella mia amata città natale, e passi la zucca per Zucchina! Ma ora ti devi mettere a lavorare seriamente!! E attenta che non te la potrai cavare con un solitario di Tiffany! :oP
    (Non so perché ma mi stai così simpatica che potrei perdonarti qualunque cosa!)
    Struccotti!

    RispondiElimina
  15. Tutorial PERFETTO... zucca splendida. Okkay vado a comprare la macchina da cucire....... eppppoooooiiiiiiii zucche e cetrioli a gogo :DD
    CiaoMagaVDS
    Rayta

    RispondiElimina
  16. che bella zucca!!!!!!
    ok mi impegnniio nel creare questa zucca.....pero''la bara dei cilletti non si tocca..quanddo me la spedisci???

    RispondiElimina
  17. Ohhhhhhhhhh...che meraviglia!!!

    E' davvero belli"zzzzzzzzzzz"ima, quel ricciolo poi...ed anche il "tutorial".

    Fortunella la Zucc! ;o)

    Baciottttttttti...copia incolla a piccola Duse!

    P.S....ci stò, ci sono anche io con Tatti,...vogliamo vedere il "cetriolone"!!! ih, ih, ih,...

    SMUAK. ;o) NI

    RispondiElimina
  18. Ci credo che sei orgogliosa, è bellissima!! devo dirti però, con sommo rammarico, che neanche con queste dettagliate spiegazioni ce la farei, per me è troppo difficile....vado in cucina vala!!!
    besote:)
    pat

    RispondiElimina
  19. grazie cercavo un cartamodello ma niente ,per caso mi sono seduta qui al pc un attimino ,CHE MI TROVOOOOOOOOOOO IL TUTORIALLLLLLLLLLLLL ,DOPO PRANZO ZUCCAAAAAAAAAAAAAA POI TI INVIERO' LA FOTO GRAIE Rosaria

    RispondiElimina
  20. Bella!!!
    Come si fa a fare la faccina che sta a bocca aperta?...
    mi piace molto anche la stoffa e certamente questo TUTO
    lo metterò nella mia lista d'attesa!!! :)
    Bacione, mò ti rispondo alla mail....

    RispondiElimina
  21. Io ti sposo.
    Nella prossima vita ritieniti già promessa, caramia! ;-))
    Un bacio, polepole

    RispondiElimina
  22. Non ce la posso fare ma è troooooppo beeella...già avevo sbavato sulla foto dell'altro post........e rieccola....con il tutorial che evidenzia tutta la mia pochezza con ago e fili.....:(

    RispondiElimina
  23. Bella bella bellissima!!! Brava Salvietta per la realizzazione e il successivo spiegone chiaro chiaro chiarissimo. Adesso che hai acceso la macchina da cucire naturalmente ci aspettiamo che tu realizzi tutta la frutta e la verdura di stagione corredati di tutorial...of course!!!

    RispondiElimina
  24. Grazieeeeee.... sei gentilissima! Spiegazione eccellente e zucca troppo bella... sembra quasi facile... vediamo se riesco a combinare un casino o ce la faccio!!!! Yle

    RispondiElimina
  25. Genesi di una zucca :D

    Tutorial perfetto e...ha ragione Elena: in foto è bellissima ma dal vivo è LA ZUCCA!!
    Genialissima, come al solito!

    RispondiElimina
  26. Magnifico magnifico magnifico... quasi non osavo chiedertelo! Guarda ti perdono anche la fuitina ti perdono.... che ero qui che giravo per il web come una trottola alla ricerca di un modello per fare sta' zucca... ;-D
    Grazie grazie grazie... SMUACK!!!!

    RispondiElimina
  27. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  28. Mi pubblicano a metà! Ho scritto che ti manderò il grafico del Pronto Soccorso, sarà interessante vedere la sezione ustionati, con un unica spiegazione:ho arroventato un ferro e messo dello spago.E qualcos'altro magari!
    Macchè, sarò l'unica, siete troppo ganze voi.
    Bacio

    RispondiElimina
  29. complimenti per questa bellissima spiegazione! Ti ho segnalato nel mio blog Appunti Creativi, spero non ti dispiaccia :)
    mi piacerebbe fare la zucchetta in formato piccolo tipo puntaspilli...dici che funzionerebbe?
    un bacio
    Giulia

    RispondiElimina
  30. Evvaiii.....Grassssssiiee!!
    mi serviva proprio un tutorial per zucche, ho qualche dubbio sul ferro arroventato ma con unguento per ustioni alla mano ci voglio provare!!....ci provo e se mi riesce ti mando la foto!
    brava
    Carmen

    RispondiElimina
  31. Ciao Daniela,
    questo tutorial è bellissimo!!!!
    Mi piace davvero un sacco la tua zucchetta magica
    (ed avevo rosicato pure per questa.. oltre che perchè vi siete godute la fiera!!)
    Spero di riuscira a realizzarne una.. perchè è davvero bella!!
    Se riuscirò a farlo.. ti farò vedere la creazione.
    Grazie per il tutorial CriCri

    RispondiElimina
  32. Signora Salvia, lei si che è una donna, mica come il Sig. verde, che è un uomo!!
    E infatti ci ha deliziato con un meraviglioso tutorial.
    Io rosico visto che riuscire a rifarla non rientra fra le mie innumerevoli capacità :(

    RispondiElimina
  33. Io ovviamente mi sono persa al secondo paragrafo... ma tu sei TROPPO brava!

    xxxooo
    Sister Gallina

    RispondiElimina
  34. E' bellissima, davvero!!!! Io non ho la macchina da cucire e mettermi a fare tutte quelle cuciture a mano non mi ispira molto. Però è davvero un'idea da copiare, mi piace tantissimissimo!

    RispondiElimina
  35. Ciao sono capitata qui per caso e mi sono divertita un sacco a leggerti ovviamente ti ringrazio del tutorial la tua zucca è strepitosa!!
    un salutone
    Lu

    RispondiElimina
  36. mannaggia come faccio a resistere....è bellissima la tua ...quasi quasi ne fò una anch'io micca le posso solo mangiare.grazie del tutorial e della tua simpaticissima spiegazione .glo

    RispondiElimina
  37. Per me è meglio della pietà Rondanini, baci e complimenti!

    RispondiElimina
  38. Ma tu sei una sorpresa continua. Ecco, ora mi sono innamorata anche di questa zucca e vorrei disseminare l'orto come hai fatto tu.....
    Sei troppo brava......
    La prossima volta provo anche ad usarla per fare il saor, l'ho postato proprio oggi, caso strano......
    Certo con una zucca come questa sarebbe stata tutta un'altra cosa :DDD
    Ciao cara e un bacio

    RispondiElimina
  39. L'HO FATTA! L'HO FATTA!
    La zucca eh! e che avevi capito?
    Curiosa? Aspetta domani e vedrai che zucca fighissima coi riccioli d'oro! Mettermi a fotografare a quest'ora manco a parlarne...sono già sprofondata nel letto fino a mezza gamba! Stanotte mi sogno le zucche, un campo di zucche, un miliardo di zucche che mi inseguono...
    vabbè, ok...buonanotte...

    RispondiElimina
  40. Daniela.... sono riuscita a farla, non bella come la tua!!! Senza l'uso di macchina per cucire!
    http://pollon72.blogspot.com/2010/10/da-un-calzino-una-zucca.html

    RispondiElimina
  41. Grazie Daniela!!! Ma hai proprio detto bene, la mia zucca è figlia della tua. Diciamo che ho creato la versione povera, eh eh. La tua zucca di tessuto ricercato e ben rifinita e la mia... ricavata da un calzino!

    RispondiElimina
  42. Tenterò con la mia piccola streghetta...! Ciaooo Gabry

    RispondiElimina
  43. la voglio fare anche io. Adoro halloween!!!!

    RispondiElimina
  44. fantastico questo tutorial e la tua zuccona é davvero bella! ho anche giá visto quella di carmen che é venuta da dio!!! super dani alla riscossa, cosi ti voglio attiva e proattiva :)
    ti devo rispondere alla lunga e bella mail, nn disperare, mi serve solo tempo e calma, ma arrivo!
    un baciotto intanto
    fede

    RispondiElimina
  45. Io adoro le zucche sia come ornamento sia nel piatto!
    Il tuo tutorial è strepitosamente bello...non mi resta che provare.
    Grazie!!!
    Roberta

    RispondiElimina
  46. Sono arrivata qui per caso.....non che non avessi mai sentito parlare di te, non è possibile.......ma purtroppo a causa dei miei molteplici impegni familiari, ho sempre poco tempo da stare al pc e così non mi sono mai lanciata a leggerti e scriverti (che cattiva che sono!!!!).
    Da oggi mi rifarò.....promesso!
    Il tutorial è strepitoso, la zucca una meraviglia....e dato il periodo e la passione per questo frutto dal gusto irresistibile e le forme più svariate,mi precipiterò a provarla anch'io....anche a costo di perdere un pò di sonno(se non lavoro di notte non combino niente!!!!).
    Quindi GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!
    A prestissimo..
    Ste

    RispondiElimina
  47. complimentissimi per la tua bravura

    by Lianina

    RispondiElimina
  48. Personalmente non amo halloween, anzi, non la sento proprio come festa ma la tua zucca è carinissima e sembra anche molto semplice e veloce da farsi. Sei stata chiarissima nelle spiegazioni e ti ringrazio per aver condiviso con noi questo bel tuto.
    Un abbraccio
    Laura

    RispondiElimina
  49. ho visto la tua zucca su di un'altro blog e mi è così piaciuta che son venuta qua e mi sono scaricata tutto, adesso la stò facendo, grazie mi piace molto, forse oggi o domani la posterò!
    baci baci

    RispondiElimina
  50. Bellissimi ho fatto la tua zucca grazie per il tutorial!!
    se vuoi vederla passa da me!!
    Anna

    RispondiElimina
  51. dank voor deze tutorial. Ik ga er mee bezig.

    RispondiElimina

Ermetici o lunghissimi, adoro i vostri commenti e cerco di rispondere a tutti!

Related Posts with Thumbnails